☰  MENU

Sistema 7.0

La proposta Seven assicura in ogni ambiente la massima razionalizzazione degli spazi e un’ideale sintonia con le più diverse scelte progettuali.
Scegliere Seven significa scegliere una flessibilità compositiva a 360 gradi attraverso l’unione degli elementi in vetro e dei pannelli, che possono essere rivestiti nelle più diverse essenze, dal legno al pvc ai metalli.
Alla grande versatilità estetica Seven accompagna la facile gestione tecnica degli impianti e la pratica manutenzione delle pareti e degli applicativi.

Sistema 7.0

UFFICI_COMMERCIALI_02

Sistema 7.0

7.0 è una parete mobile modulare attrezzata, realizzata con elementi opachi (ciechi) ed elementi trasparenti (vetrati), il cui spessore è di 100 mm. Con un sistema di aggancio semplice ed efficace grazie alla serie di nodi di cui dispone, può assumere le più svariate configurazioni ed essere facilmente rimossa e modificata nel tempo.
Altro aspetto importante è la possibilità di personalizzarla, scegliendo tra una vasta gamma di soluzioni e di colori, per raggiungere un obiettivo performante che soddisfi pienamente la richiesta del cliente.

 

Alcune sezioni di pareti 7.0

Sevenmetal_sezionipannelli_80mm_vista_01

Sezione di parete 7.0, spessore 100 mm, pannello in lamiera preverniciata.

Sezione di parete 7.0, spessore 80 mm, pannello in legno Pvc.

Sezione di parete 7.0, spessore 130 mm, pannello in lamiera preverniciata.

Sezione di parete 7.0, spessore 100 mm, telaio vetrato.

 

Caratteristiche tecniche del prodotto

STRUTTURA PORTANTE:
L’elemento portante è il montante verticale, composto da un profilo a “C” di sp.15/10 di mm in acciaio zincato, un piedino registrabile e una squadretta telescopica che ne facilita il corretto posizionamento e compensa le minime variazioni di quota.
I lati sono predisposti di cremagliere di aggancio che permettono la perfetta unione dei pannelli di congiunzione (siano essi ciechi o vetrati), garantendo la linearità delle fughe e conseguentemente un effetto estetico gradevole; è possibile su queste l’aggancio di componenti esterne (mensole, armadi, etc.).
Posto ad interassi modulari, il montante viene collegato mediante dei rinforzi a scatto ottenendo le configurazioni volute che risultano essere autoportanti. I rinforzi intermedi, in lamiera di sp. 6/10 di mm sono altresì studiati per garantire la regolarità della parete ed il passaggio degli impianti fissi (elettrici, telefonici, etc.).
I binari superiori ed inferiori a “C”, prodotti in acciaio preverniciato di sp.12/10 di mm completano il tutto, regolando l’assorbimento di eventuali fuori livello di +/- 20 mm.
PANNELLI CIECHI:
Sono realizzati in lamiera d’acciaio preverniciata, spessore 7/10 di mm, e muniti
di una serie di agganci verticali a passo; si agganciano ai montanti, divenendo essi stessi struttura, grazie al sistema di fissaggio che ne aumenta la portanza statica. Ogni pannello è protetto da una pellicola in PVC asportabile a fine lavori ed è controplaccato internamente con lastre di cartongesso, spessore 12,5 mm.
Eventuali moduli speciali fuori standard sono ricavabili in opera mediante l’impiego di raccordi telescopici verticali che racchiudono il pannello adattato, oppure con delle cremagliere applicate sulla parte tagliata.
PANNELLI VETRATI:
I vetri sono intelaiati su profili in alluminio estruso a disegno e poi lavorato con sistema di aggancio verticale al montante.
Il modulo è composto da due gusci speculari, portanti vetri neutri stratificati 3+3, pvb 0.38 o temperati di sicurezza di spessore 5 mm, completi di guarnizioni di giunto e predisposti per l’inserimento di tende a lamelle orientabili.
COIBENTAZIONE INTERNA:
Normalmente vengono inseriti, in corrispondenza delle pannellature cieche, dei pannelli in fibra di roccia imbustata (spessore 60 mm. e densità 50 kg/mc.), al fine di migliorare la caratteristica intrinseca di isolamento acustico e di resistenza al fuoco.
Su richiesta, è possibile inserire un materassino isolante acustico in poliestere, tipo EDILFIBER, appositamente studiato per l’edilizia e particolarmente indicato per l’impiego in ambienti medicali, laboratori e/o farmaceutica.
PORTE:
Ogni porta è montata su una cassa portante che viene fissata al montante di struttura; questa è costituita da tre componenti, collegati tra loro, realizzati in lamiera preverniciata oppure verniciata a polveri.
Si possono avere più tipologie e con queste realizzare più configurazioni (tutta altezza, con sopraluce, con anta doppia, etc); distinguiamo le principali categorie:
– porte cieche in doppio guscio di lamiera di sp.7/10 di mm acciaio preverniciato, hanno spessore 60mm e sono coibentate con lana minerale a fibre orientate, con maniglie e serratura e possibilità di inserimento di ghigliottina antirumore sulla parte inferiore;
– porte in cristallo temperato sp.10 mm con serratura e cilindro a profilo europeo;
– porte intelaiate sp.45 mm composte da telaio perimetrale in lamiera di sp.7/10 di mm acciaio preverniciato e vetro stratificato antisfondamento sp.4+4 mm;
– porte intelaiate doppio vetro.
Tutte le ante sono connesse alle cassaporte con sistema a cerniera o a cardine: in quest’ultimo caso si ottiene la complanarità di tutte le porte su di un lato e l’apertura completa a 180°.
NORMATIVA INTERNAZIONALE “ISO”:
La parete “7.0” è realizzata in conformità alle più restrittive normative che regolano temi quali la prevenzione incendi, la sicurezza, la resistenza agli urti ed il comportamento acustico. Le predisposizioni elettriche sono previste alle altezze richieste dalla normativa europea e/o incorporati negli zoccoli o montanti.
Gli allacciamenti telefonici sono separati da quelli elettrici al fine di prevenire, disturbi e/o interferenze e corrono all’interno di canaline di materiale incombustibile. La struttura che costituisce la parete è in acciaio altamente resistente al fuoco ed alle inflessioni (solidità).
RIVESTIMENTI A MURO:
È possibile rivestire murature, pilastri e vani ingresso/ascensori con lo stesso risultato estetico delle rimanenti pareti garantendo la possibilità di transitare con gli impianti nella parte posteriore e l’ispezionabilità degli stessi.

 


Dettagli tecnici

DSC_0711

Dettaglio di sagoma speciale

dettaglio_tecnico

Dettaglio di sagoma speciale

DSCN0472

Dettaglio di sagoma speciale

DSC_2108

Dettaglio partenza in terza via su parete vetrata

DSC_2103

Dettaglio interno struttura angolo 90 gradi

CIMG3527

Porta scorrevole con base speciale su colonna

CS3_0110

Particolare di una congiunzione speciale su facciata