Tra due settimane il Lamborghini Super Trofeo torna di nuovo in pista, questa volta a Spa, in Belgio

A Barcellona Fascicolo e 7 Metal conquistano due podi

Altri due podi per Beppe Fascicolo e 7 Metal nelle due gare del terzo round del Lamborghini Super Trofeo Europe che si è disputato sul tracciato di Barcellona, in Spagna. Il bottino è positivo per il pilota veneto che con il compagno di squadra Claude Gosselin del team Boutsen Gigion rientra in Italia con un secondo e un terzo posto.
E’ stato un fine settimana intenso – racconta Fascicolo – Barcellona era per me una pista nuova, che non conoscevo ed è stato difficile prendere confidenza con le varie curve. Comunque, ho dato il massimo come tutta la squadra e abbiamo raccolto altri due risultati importanti nella classe AM Cup”.

A complicare la situazione anche la pioggia che è caduta durante alcune sessioni del fine settimana. In Gara 1 il primo stint è affidato a Gosselin che riesce a difendere la posizione e consegna a Fascicolo la Lamborghini Huracán Super Trofeo Evo al secondo posto. Il pilota italiano, dopo una prima parte prudente, inizia a spingere riducendo il gap che lo divide dal leader della classe, ma quando le due vetture sono vicine, ormai non c’è più il tempo per affondare l’attacco decisivo e la vettura n. 4 di Boutsen Ginion passa sotto la bandiera a scacchi in seconda posizione.
All’avvio della seconda corsa, la pista bagnata porta all’errore alcune vetture che arrivano al contatto: la partenza avviene quindi sotto regime di Safety Car a causa di un incidente durante il giro di formazione. Questa volta la prima parte della gara è affidata a Fascicolo che mantiene la seconda posizione e, con una serie di giri veloci, riesce a guadagnare un margine di sicurezza di quasi sette secondi sugli avversari che inseguono. Al cambio pilota, con Gosselin alla guida, un problema agli pneumatici e la pista scivolosa, rallentano la marcia della Lamborghini n. 4 che viene raggiunta e poi superata, concludendo sull’ultimo gradino del podio.
“Al termine della prima corsa non ero soddisfatto al 100% perché ero consapevole che potevo osare di più – aggiunge Fascicolo – comunque abbiamo dimostrato di essere molto competitivi e abbiamo ottenuto altri due podi in un tracciato dove non avevo mai corso. Nel prossimo round proveremo a puntare alla vittoria”.

Tra due settimane il Lamborghini Super Trofeo torna di nuovo in pista, questa volta a Spa, in Belgio, nel weekend del 23-24 ottobre in occasione del penultimo appuntamento della stagione.

Ufficio stampa Beppe Fascicolo
News correlate